Automazione email di benvenuto

Fai un’ottima prima impressione

Dai un caloroso benvenuto ai nuovi iscritti e presenta il tuo brand.

A welcome email.

Accogli personalmente tutti i nuovi iscritti, senza sforzi.

Automazione benvenuto

Racconta la storia del tuo brand

Presenta la tua attività con email dall’aspetto professionale, anche se sei solo agli inizi!

Comincia a creare relazioni

Usa i dati a disposizione sui tuoi fan (quando si sono iscritti alla tua lista, ad esempio) per inviare messaggi personalizzati e stimolare il loro coinvolgimento.

Invia un messaggio o una serie

Invia un messaggio di benvenuto al volo oppure crea una serie di email per avviare un discorso più approfondito e definire il tuo brand.

Trasforma gli iscritti in acquirenti

Premia i nuovi iscritti con codici promozionali e sconti per ispirare un acquisto.

Come dare il benvenuto ai nuovi fan

  • 01

    Scegli la tua lista

    Il tuo messaggio di benvenuto sarà inviato automaticamente a chiunque sia inserito nella lista selezionata.

  • 02

    Regola le tempistiche

    Dai il benvenuto un giorno dopo l’iscrizione, modifica il ritardo o aggiungi altre email per creare una serie.

  • 03

    Progetta la tua email

    Il nostro Email Builder drag‑and‑drop permette di creare e personalizzare i messaggi di benvenuto in pochi minuti.

  • 04

    Dai il benvenuto agli iscritti

    Ti basterà attivare la funzionalità: il resto è automatizzato! Ogni nuovo contatto riceverà un saluto personalizzato.

“Abbiamo generato oltre 800.000 USD di entrate grazie alla serie di benvenuto dal momento del suo lancio nel 2015.”
Scopri il loro modo di fare

FAQ

  • Come impostare un’email di benvenuto in Mailchimp

    Per impostare un’email di benvenuto in Mailchimp, seleziona innanzitutto i destinatari scegliendo una lista. Puoi anche regolare le tempistiche di ricezione dell’email di benvenuto automatica da parte dei nuovi iscritti: immediatamente o il giorno dopo l’iscrizione. Infine, usa Email Builder per creare un’email di benvenuto impeccabile. Dopo avere completato questi passaggi e attivato l’email, i nuovi iscritti cominceranno a ricevere email di benvenuto.

  • Quanto tempo è necessario perché Mailchimp invii un’email di benvenuto finale?

    Mailchimp invia un’email di benvenuto finale ai nuovi iscritti quando questi compilano il modulo di consenso e verificano il loro indirizzo email. L’email di benvenuto finale è disabilitata per modalità predefinita, quindi assicurati di abilitarla manualmente se vuoi usare tale funzionalità.

  • Cosa dovrebbe includere una serie di email di benvenuto?

    Una serie di email di benvenuto può aiutarti a migliorare il coinvolgimento dei tuoi clienti. Spesso, un’email di benvenuto iniziale include un breve messaggio di saluto insieme a un codice sconto per ispirare un acquisto. Altre email della serie email di benvenuto possono promuovere le pagine social del tuo brand, ricordare ai clienti di approfittare del coupon iniziale o informarli su aggiornamenti di inventario stagionali.

  • Come dovrebbe apparire una buona email di benvenuto?

    Un’email di benvenuto dovrebbe essere coinvolgente, informativa e simpatica. Comincia con un oggetto che attiri l’attenzione in modo che i clienti aprano l’email, innanzitutto. Poi scrivi un messaggio che accolga il nuovo iscritto e fornisca una breve presentazione del tuo brand. Molte email di benvenuto includono anche un coupon o un codice sconto che incoraggi i nuovi iscritti ad acquistare qualcosa.

    Con Mailchimp puoi creare facilmente email di benvenuto fantastiche. Usa il nostro Email Builder drag-and-drop per creare email accattivanti. Puoi anche usare Mailchimp per creare email di benvenuto personalizzate che abbiano lo scopo di creare connessioni individuali con i tuoi clienti.

  • Quando dovrebbe essere inviata un’email di benvenuto automatica?

    Nella maggior parte dei casi, le email di benvenuto automatiche dovrebbero essere inviate nel momento in cui un cliente conferma la sua iscrizione alla tua lista email. In questo modo, le interazioni avverranno mentre il brand è ancora fresco nella sua mente. Le email di benvenuto Mailchimp vengono inviate immediatamente per modalità predefinita, ma puoi personalizzare un ritardo di un’ora, sei ore o anche un giorno.

  • Cosa dovrebbe presentare un flusso email di benvenuto?

    Se vuoi inviare delle email di benvenuto con Mailchimp, l’obiettivo è connettersi con nuovi clienti e aumentare le conversioni. Per connetterti con i clienti, ti consigliamo di sottolineare cosa contraddistingue il tuo brand rispetto agli altri. Usa le email di benvenuto per mettere in evidenza punti di forza o vantaggi competitivi. Puoi anche promuovere le tue pagine social e invitare i clienti a interagire tramite questi canali.

    Per ottimizzare le conversioni nel tuo flusso di email di benvenuto automatica, identifica le esigenze dei clienti e offri loro incentivi sugli acquisti. Con le email di benvenuto Mailchimp, puoi sfruttare analisi e segmentazione per agire in modo mirato su determinati tipi di pubblico. Puoi inoltre includere promozioni o codici sconto sulla base del comportamento dei tuoi clienti, per esempio se hanno abbandonato il carrello o effettuato un acquisto recente.

  • Come inviare una email di benvenuto utilizzando Mailchimp

    Invia automaticamente email di benvenuto Mailchimp in pochi passaggi. Per prima cosa, accedi all'icona Automations (Automazione) e seleziona Classic Automations (automazione classica). Fai clic su Welcome new subscribers (Benvenuto a nuovi abbonati) e vai alla scheda Single email (Singola email), dove potrai dare un nome alla tua campagna e scegliere il tuo pubblico. Questi sono i passaggi base per iniziare a inviare automaticamente delle email di benvenuto, ma ritieniti libero di modificare ogni altra impostazione prima di fare clic su Begin (Inizia).

Celebra ogni contatto

Offrire un sorriso ai tuoi iscritti è facilissimo.

Più automazioni per risparmiare più tempo