Desert Island 5 di Kim Darragon

Le cinque cose di cui questa partner di Mailchimp non può fare a meno

Incontra Kim Darragon, marketer di Londra a capo di Kim Does Marketing. Kim è diventata ufficialmente una partner Mailchimp a maggio 2020, ma usa la piattaforma da 12 anni. Secondo Kim, “Molte piattaforme di marketing non sono intuitive e complicano eccessivamente le cose usando un linguaggio tecnico e specialistico. La mia missione di consulenza consiste nel rendere il marketing divertente e comprensibile per i miei clienti. E Mailchimp mi aiuta a farlo: è accattivante, semplice da usare e ha risorse incredibili”.

L’attività di consulenza marketing ed eventi di Kim ha solo un anno, ma questa professionista della comunicazione vanta oltre un decennio di esperienza. Kim ha avviato la sua carriera nel mondo aziendale, lavorando per media globali (Monocle) e società tech (Widespace).

Da quando ha deciso di lavorare per conto suo, Kim si è concentrata su start-up, piccole aziende e imprenditori. Avendo radici laotiane e francesi, Kim sostiene con passione le realtà etniche poco rappresentate. Gran parte dei clienti di Kim è composta da proprietari e fondatori di piccoli imprese da questa fascia di popolazione.

Ecco cinque cose a cui Kim non potrebbe mai rinunciare:

Penna a sfera BIC 4 colori

Adoro questo prodotto: è la mia penna preferita da quando ho 12 anni, fu mio padre a darmi la prima. È molto popolare in Francia perché è stata inventata dall’imprenditore francese Marcel Bich negli anni ‘70. Sono una persona molto pratica ed è uno strumento fantastico per organizzare il mio lavoro tramite i colori, con una sola penna in mano. È sempre nella mia borsa, accanto al rossetto e (grazie al COVID) al gel antibatterico.

Canva

È una piattaforma grandiosa per i marketer, soprattutto se non sei un graphic designer. Tutto quello che vedi sulle mie piattaforme social, le mie infografiche, le immagini degli annunci, volantini, presentazioni e persino le fatture, l’ho fatto con Canva. Puoi iscriverti gratuitamente, ma pago una piccola tariffa mensile per aggiungere caratteri, brand, colori Pantone e logo. La piattaforma a pagamento offre un incredibile database di risorse grafiche e immagini da usare, il che è molto utile. C’è anche un’integrazione Mailchimp per Canva, perfetta per creare contenuti grafici nelle newsletter.

La playlist di Wes Anderson su Spotify

Adoro questa playlist perché mi tiene su di morale e concentrata. La selezione musicale è incredibile, spazia da brani strumentali a rock classico (The Rolling Stones, The Kinks), oltre a canzoni francesi degli anni ‘70. I miei pezzi preferiti sono quelli indiani tratti da Il treno per il Darjeeling. Questa playlist mi rallegra ed è molto versatile. Mi piace un sacco!

Jiro e l’arte del sushi

È il mio documentario preferito. Sembrerebbe soltanto un film su uno chef giapponese ottantenne che fa sushi nel suo piccolo ristorante. Ma per me è un documentario sull’etica del lavoro e la dedizione al proprio mestiere. Quando lo guardo, mi emoziono tantissimo. Ti insegna la padronanza di un mestiere, come perfezionare qualcosa e che non bisogna mai smettere di imparare. Non si tratta di sushi: parla di vita e successo.

Hype Yourself

L’autrice di questo libro è Lucy Werner, una professionista che vive e lavora nel Regno Unito nell’ambito PR, design e marketing, che è anche una partner Mailchimp. Amo questo libro perché va dritto al punto. Contiene tanti consigli sulle PR utili e pragmatici da adottare. Quando ho lanciato la mia attività di consulenza, ero molto timida. Non volevo darmi delle arie o mostrare la mia faccia sui social media... mi nascondevo dietro le mie infografiche. Quella era la mia identità online. Dopo aver letto questo libro, ho avuto una rivelazione: Kim, devi farti vedere se vuoi essere notata come esperta e leader di marketing. Questo libro mi ha aperto gli occhi. In qualità di marketer, sai come gestire ogni cliente, ma quando si tratta del tuo brand personale, cambia tutto. Questo libro dà un’infinità di consigli pratici, lo raccomando vivamente.

Condividi questo articolo