Campagne annunci di remarketing Google

Trasforma i visitatori del sito in clienti

Attira nuovamente l’attenzione delle persone che lasciano il tuo sito e falle tornare quando sono pronte per l’acquisto.

Example of a Google ad.

I nostri dati mostrano che combinare email e annunci di remarketing Google può far crescere le vendite in media del 107%.

Google ad di remarketing

Illustration of a fish sitting on a fishing hook

Fai tornare gli acquirenti, ovunque si trovino online

Quando qualcuno visita il sito, può succedere di tutto dal momento in cui sfogliano i prodotti fino al momento dell’ordine. Con gli annunci di remarketing Google, puoi fare tornare i visitatori quando sono pronti per l’acquisto.

Un’unica impostazione per recuperare vendite in background

Progetta e attiva il tuo annuncio con una manciata di clic e noi genereremo automaticamente migliaia di annunci di formato diverso da mostrare su oltre due milioni di siti della Rete Display di Google. Creeremo persino annunci dei tuoi prodotti best-seller collegando il tuo negozio.

Aumenta i tuoi profitti

Gli annunci di retargeting ti aiutano a generare maggiori profitti rispetto ad altri tipi di pubblicità, potenziando gli altri canali di marketing che già utilizzi. Inoltre, i nostri report approfonditi ti aiuteranno a monitorare i risultati degli annunci relativi a profitti, primi acquirenti, prodotti venduti, ROI e altro ancora.

Sfrutta al massimo tutti i tuoi canali di marketing

Associare gli annunci di remarketing Google con altri canali di marketing che usi già aiuta a divulgare il messaggio del tuo brand più rapidamente. Mailchimp ti offre tutti gli strumenti necessari per creare campagne integrate, in modo da interagire con i clienti in ogni fase del loro percorso. Indirizza le persone al tuo sito con un’email o un annuncio Facebook e Instagram. E fai tornare chi se n’è andato con un annuncio di retargeting.

“Gli annunci di retargeting sono una parte fondamentale dell’attività ormai. Inviamo annunci tramite Mailchimp perché è come avere un secondo cervello. Ci permette di risparmiare tempo e risorse, oltre a essere pratico e intuitivo.”
In che modo il retargeting aiuta la sua attività

Fai tornare gli acquirenti quando sono pronti all’acquisto.

01

Attira visitatori sul sito web

Le persone visitano il tuo sito per scoprire cos’hai di interessante da offrire.

02

Mantieni alto l’interesse delle persone

Cominceranno poi a vedere annunci per il tuo sito sul web.

03

Falle tornare

Hai attirato la loro attenzione. Adesso torneranno sul tuo sito per acquistare.

FAQ

  • Quando usare gli elenchi di remarketing per gli annunci di ricerca?

    Utilizzando gli elenchi di remarketing per gli annunci di ricerca, è possibile raggiungere un pubblico target con maggiore precisione. In particolare, puoi rivolgerti a persone che hanno visitato il sito web della tua azienda o che hanno utilizzato la tua app in passato. Puoi persino rivolgerti a un target di pubblico specifico sulla base del tipo di pagine che hanno visto sul tuo sito web.

    Dovresti usare gli elenchi di remarketing per gli annunci di ricerca quando desideri creare consapevolezza relativamente a un certo servizio o prodotto e ottenere conversioni da chi può già avere familiarità con ciò che hai da offrire o che è interessato ai tuoi prodotti. Puoi anche usare un elenco di remarketing in Google add se vuoi evidenziare una determinata vendita o promozione. Se gli utenti che hanno visitato il tuo sito web, ma non hanno ancora effettuato un acquisto, vedono che stai facendo un'offerta limitata nel tempo, potrebbero essere incentivati a completare finalmente un acquisto.

  • Come impostare un pubblico di remarketing in Google Ads

    Questi sono i passaggi per impostare un pubblico di remarketing in Google Ads:

    1. Accedi al tuo account Google Ads
    2. Fai clic sull'icona dello strumento
    3. Naviga a "Libreria condivisa" e seleziona "Gestione segmenti di pubblico"
    4. Fai clic su "Segmenti di pubblico"
    5. Fai clic sul pulsante più e scegli "Visitatori del sito web”
    6. Assegna un nome al segmento di dati
    7. Scegli un template
    8. Fai clic su "Pagine visitate" e imposta le condizioni
    9. Determina le dimensioni di un segmento
    10. Determina per quanto tempo desideri che un visitatore rimanga sul tuo segmento
    11. Fai clic su "Crea segmento di pubblico" per finalizzare il tuo pubblico di remarketing
  • Come funziona il retargeting?

    Il retargeting è destinato alle persone che visitano il tuo sito web o negozio online ma non concludono un acquisto. Poiché la stragrande maggioranza delle persone non effettua un acquisto alla sua prima visita ad un sito web, una campagna di retargeting può contribuire a migliorare le conversioni ricordando alle persone i prodotti e i servizi che hai da offrire.

    Il retargeting funziona utilizzando i cookie per tenere traccia dei siti web visitati dagli utenti. Le organizzazioni possono utilizzare il software di retargeting per sfruttare questi dati e creare annunci di remarketing in Google. Creando efficaci annunci di remarketing di Google, le aziende possono continuare a rimanere vive nella mente delle persone, aumentare la consapevolezza del loro brand e, in ultima analisi, aumentare le conversioni.

  • Cosa sono gli annunci di retargeting?

    Gli annunci di retargeting sono rivolti alle persone che hanno visitato il sito web della tua azienda, ma non hanno intrapreso il tipo di azione desiderato. Spesso, questo significa che la persona non ha acquistato nulla tramite il tuo sito web, ma potresti aver puntato anche ad altre conversioni, come la registrazione per una mailing list o il download di un ebook.

    Con il software di retargeting, è possibile riaccendere l'interesse degli acquirenti, che hanno lasciato il tuo sito web senza intraprendere alcuna azione. Poiché queste persone hanno già espresso qualche tipo di interesse per la tua azienda visitando il tuo sito web, sarà probabilmente più facile arrivare a delle conversioni con loro rispetto a chi che non ha mai sentito parlare del tuo brand.

    Ci sono molti esempi di annunci di remarketing. Ad esempio, è possibile creare un annuncio sui social media, in cui informi i lettori di una opportunità per un periodo di tempo limitato per creare un senso di urgenza. In alternativa, è possibile creare un annuncio di ricerca suggerendo dei prodotti, a cui un particolare utente potrebbe essere interessato in base al suo comportamento passato. Le possibilità sono infinite!

Inizia a usare gli annunci di remarketing Google

Altri modi per far tornare il tuo pubblico