Passa al contenuto principale

Salve! Le prove gratute sono disponibili per i piani Standard ed Essentials. Inizia gratuitamente oggi.

Strategie di determinazione di prezzi dinamici

Scopri come aumentare i tuoi ricavi mediante strategie efficaci di prezzi dinamici. Ottimizza la tua strategia di prezzi e aumenta la redditività con questi suggerimenti.

La determinazione di prezzi dinamici è la pratica di modificare i prezzi dei prodotti come risposta alla domanda dei consumatori.

Questa pratica esiste da tempo e Amazon è la più famosa tra i rivenditori che utilizza una strategia di determinazione dei prezzi in base alla domanda, nota anche come impennata di prezzi.

I principali rivenditori che vanno dalle vendite tradizionali nei negozi fisici ai prezzi dei biglietti aerei utilizzano questa strategia di prezzi per rispondere alla domanda di un prodotto e aumentano o abbassano rapidamente il prezzo di un prodotto come risposta.

L’impennata di prezzi è qualcosa che i siti di e-commerce di tutte le dimensioni possono sfruttare per massimizzare i profitti e acquistare più scorte in futuro.

Offre inoltre maggiore flessibilità nel controllo degli inventari, consente di offrire prezzi migliori ai clienti e determinare il miglior prezzo per un prodotto.

In superficie, sembra una manipolazione dei prezzi, qualcosa che è illegale come regola generale.

In realtà, la strategia di determinazione di prezzi dinamici è legale ed è una strategia di determinazione di prezzi validi che ti aiuta a vendere l’inventario a prezzi diversi dei prodotti e in periodi diversi.

L’onere di effettuare l’acquisto è a carico del cliente, in quanto ha sempre il diritto di rifiutare il prezzo sotto forma di mancato acquisto. Continua a leggere per saperne di più su come funziona la determinazione dei prezzi dinamici e su come implementarla per la tua impresa di e-commerce.

Che cos’è la determinazione di prezzi dinamici?

La determinazione di prezzi dinamici è una strategia che attribuisce i prezzi in base a influenze interne ed esterne come il periodo dell’anno, la forza della domanda per un dato prodotto, la disponibilità dell’offerta e le variazioni dei prezzi all’ingrosso.

Ad esempio, i principali rivenditori utilizzano una strategia di determinazione di prezzi dinamici per rimanere competitivi con altri rivenditori e possono aggiornare prezzi diversi in pochi minuti dalla scoperta di un prezzo più alto o più basso.

La pratica dei prezzi dinamici è limitata soprattutto all’e-commerce in quanto è più difficile aumentare rapidamente i prezzi per un’attività nei negozi fisici.

È più probabile che gli adeguamenti dei prezzi in una sede fisica si verificheranno nell’arco di giorni anziché di minuti. Le aziende di e-commerce che non sono già impegnate in prezzi dinamici dovrebbero prendere seriamente in considerazione l’implementazione di questa strategia per i vantaggi che offre nella gestione dell’azienda.

Perché le aziende dovrebbero implementare prezzi dinamici?

Forse il motivo principale per cui le aziende dovrebbero utilizzare una strategia di determinazione di prezzi dinamici è il fatto che le aiuta a rimanere competitive.

Quando un’azienda abbassa o aumenta i prezzi, un concorrente può seguire rapidamente tale esempio impostando i propri prezzi a un prezzo competitivo in pochi minuti. Ciò elimina anche la necessità di scoprire i prezzi, sgombra più rapidamente le scorte stagionali e migliora la redditività complessiva.

Vantaggi di una strategia di determinazione di prezzi dinamici di successo

Le aziende possono trarre vantaggio in molti modi dal coinvolgimento in una strategia di determinazione di prezzi dinamici.

Non solo migliora i ricavi, ma trova anche l’importo massimo che un utente è disposto a pagare in un determinato periodo dell’anno o quando c’è una forte richiesta.

Dalla determinazione di prezzi dei tuoi prodotti alla creazione di una scheda tariffaria, una strategia di prezzi dinamici offre alla tua azienda un vantaggio competitivo, attirando al contempo più clienti potenziali.

Aumento dei ricavi e della redditività

Aumentare i prezzi a un prezzo più alto durante un periodo di forte domanda ti consente di massimizzare i tuoi profitti e di uniformare i tuoi ricavi nel tempo quando sei in un’attività stagionale o vendi un prodotto di moda.

I profitti ottenuti dall’aumento dei ricavi possono essere utilizzati in diversi modi, dall’aumento delle scorte all’assunzione di più aiuto quando necessario.

Aumento della soddisfazione dei clienti

L’applicazione di prezzi più elevati può sembrare controintuitiva per la soddisfazione dei clienti e lo è fino a un certo punto.

Tuttavia, i clienti sono spesso disposti a pagare prezzi più alti per assicurarsi il servizio o il bene desiderato. I clienti che non vogliono pagare prezzi più alti hanno la possibilità di aspettare fino alla fine della stagione per una vendita o che altri fattori influenti causino prezzi più bassi.

Ottenere un vantaggio competitivo

Uno degli aspetti di un modello di prezzi dinamici è l’atto di monitorare i siti web dei concorrenti per scoprire cosa stanno attualmente addebitando per un prodotto o un servizio.

Puoi rispondere attribuendo un prezzo leggermente inferiore per una o più delle tue offerte o aggiungendo un incentivo che incoraggi le persone a pagare un po’ di più per il tuo prodotto. Il cliente percepisce l’incentivo come un valore aggiunto ed è più probabile che acquisti da te rispetto all’articolo non incentivato della concorrenza.

Migliore gestione dell’inventario

È più facile controllare la velocità con cui vendi e rifornisci le tue scorte con un modello di prezzi dinamici. Puoi stimare le vendite future sul tasso di vendite attuali a un prezzo specifico e sapere quanto durerà il tuo inventario attuale.

Nel caso in cui desideri eliminare il tuo inventario esistente, puoi abbassare il prezzo e avere una buona idea di quanto tempo ci vorrà affinché i tuoi prodotti si esauriscano in base alle vendite storiche.

Strategie basate su prezzi dinamici per massimizzare i ricavi

I prezzi dinamici hanno diversi tipi di strategie che possono essere applicate in diversi tipi di settori per aumentare i ricavi e affrontare le sfide operative.

Inoltre, ricorda che non è mai una cattiva idea informare i clienti di un aumento di prezzo tramite un avviso o una lettera prima di implementare il cambiamento. Ciò comporta la perdita di un numero inferiore di clienti e mantiene buone relazioni.

Prezzi basati sul tempo

Questo tipo di determinazione di prezzi funziona aumentando il costo per un dato blocco di tempo nei periodi di alta domanda e addebitando meno durante l’orario di riposo.

I prezzi basati sul tempo si riscontrano più comunemente nel settore alberghiero, ma possono essere applicati ad altri settori in cui è previsto un addebito per occupare uno spazio o un luogo per un determinato periodo di tempo.

Prezzi stagionali

I prezzi stagionali entrano in gioco per i settori che hanno alte e basse stagioni.

La richiesta di un servizio o bene aumenta durante l’alta stagione e scende durante la bassa stagione. I prezzi aumentano e calano in base alla stagione, ma i clienti tipicamente si aspettano di pagare di più durante l’alta stagione e di meno durante la bassa stagione.

Discriminazione di prezzo

La discriminazione di prezzo si riferisce alla strategia di determinazione del prezzo dello stesso articolo a prezzi diversi per clienti diversi. Questa pratica è legale a condizione che i prezzi applicati riflettano le realtà di ogni singola vendita e non siano utilizzati per scopi discriminatori.

Prezzi in tempo reale

I prezzi in tempo reale, noti anche come prezzi dinamici, significa l’attribuzione di un prezzo per un servizio o un bene alla tariffa attuale. Alcuni esempi includono il costo di una singola azione sul mercato azionario o di un prodotto in un dato momento.

I prezzi pagati riflettono i punti di prezzo degli articoli al momento della vendita, con quasi nulla a impedire un aumento di prezzo per un profitto.

Impennata dei prezzi

L’impennata dei prezzi è un prezzo che viene addebitato durante i periodi di elevata domanda. Il periodo può essere di poche ore, come l’aumento dei prezzi delle utenze o può durare fino a quando non svanisce la domanda degli acquirenti.

Questo tipo di prezzi viene utilizzato principalmente nel settore energetico e viene implementato durante i periodi di picco della domanda di energia.

Come implementare prezzi dinamici

Il modo in cui utilizzi i prezzi dinamici dipende da ciò che vendi, come effettui la vendita e se è sensibile al tempo o meno.

A livello pratico, puoi utilizzare un software POS che monitora la concorrenza per le variazioni di prezzo e implementare le tue modifiche quando il software di determinazione di prezzi dinamici invia un avviso. In caso contrario, dovrai utilizzare sfumature e sensibilità per determinare la tua strategia di determinazione dei prezzi in modo da non alienare i clienti.

Un esempio di determinazione di prezzi dinamici è l’utilizzo di una pagina di destinazione che presenta una scheda tariffaria per diversi tipi di servizi. La scheda tariffaria rappresenta tutti i livelli di clienti, consentendo al contempo di addebitare di più per servizi o merci a livelli di servizio più elevati.

Ovvero, agli acquirenti che desiderano ciò che hai da offrire, ma non vogliono spendere molto denaro, viene addebitato l’importo minimo, ma otterranno costi aggiuntivi per servizi aggiuntivi.

Nel frattempo, i pacchi più costosi hanno costi iniziali più elevati, ma vengono addebitati meno per i servizi extra perché stanno pagando di più.

Questo vale praticamente per qualsiasi tipo di attività di vendita. Puoi utilizzare una strategia basata sui prezzi dinamici se stai scrivendo una proposta di sito web che addebita una tariffa base insieme alle tariffe per determinati servizi, o aggira il costo della maggior parte dei servizi a una tariffa base più alta e addebita meno per gli extra.

Funziona anche per la vendita di prodotti a costi più elevati per quantità inferiori e per offrire sconti sui volumi per quantità maggiori.

Potenziali sfide dei prezzi dinamici

Ci sono un paio di sfide che derivano da metodi di determinazione di prezzi dinamici, come l’alienazione dei clienti e la determinazione dei prezzi in una direzione che causa il rallentamento delle vendite.

A volte i due sono collegati e a volte no. È vero che i prezzi dinamici aiutano un’azienda a massimizzare i profitti, ma è necessario prestare attenzione a determinare il prezzo giusto. Un prezzo troppo alto, senza offrire valore, serve solo ad alienare i clienti e a mandarli a guardare altrove.

Questo vale per i prodotti con disponibilità limitata e una domanda elevata, in quanto i consumatori che guidano la domanda hanno limiti su quanto spenderanno. Essere insensibili a un metodo di determinazione di prezzi dinamici può comportare anche una riduzione della base clienti che potrebbe non fare mai ritorno al sito.

Ottieni un vantaggio competitivo con prezzi dinamici

La determinazione di prezzi dinamici è un’eccellente strategia di determinazione dei prezzi per aziende di ogni dimensione, tipo e settore.

Può fornire valore al cliente dandogli un servizio o un prodotto a un prezzo che funziona per il suo budget e le sue esigenze, o presentargli la possibilità di ottenere ciò che vuole anche quando il prezzo è più alto. Ti aiuta anche a controllare il flusso dell’inventario, migliora la redditività e aiuta la tua azienda a rimanere competitiva.

In Mailchimp, siamo qui per aiutarti ad avere successo con la tua impresa commerciale mediante la nostra ampia libreria di risorse.

Non solo descriviamo i vari aspetti del metodo di determinazione di prezzi dinamici da integrare nella tua struttura dei prezzi, ma offriamo anche risorse che coprono ogni aspetto della gestione di un’attività di successo. Troverai argomenti che vanno dal marketing alla creazione di un sito web e molto altro. La parte migliore è che tutto ciò è gratuito!

Condividi questo articolo