Passa al contenuto principale

Salve! Le prove gratute sono disponibili per i piani Standard ed Essentials. Inizia gratuitamente oggi.

Riflettori puntati sul cliente: Jopwell

Scopri il servizio di assunzioni basato sulla diversità che sta contribuendo a creare luoghi di lavoro più inclusivi.

Per guardare questo video, è necessario accettare i cookie di prestazioni e funzionalità.

Per ulteriori informazioni, consulta la nostra informativa sui cookie.

Jopwell è la principale piattaforma per l’avanzamento di carriera dedicata a studenti e professionisti neri, latini e nativi americani. Aiuta le aziende a contattare e a reclutare candidati poco rappresentati per posti di lavoro e stage. Dal suo lancio nel 2015, Jopwell ha catturato l’attenzione di migliaia di candidati sulla sua piattaforma, raccogliendo un finanziamento di oltre 12 milioni di dollari e stabilendo collaborazioni con oltre 250 delle principali aziende globali in vari settori, tra cui tech, finanza, sanità e altro ancora.

Abbiamo parlato con Tani Brown, Responsabile del personale di Jopwell, per scoprire le origini della società e il significato che riveste per lei.

Lavorando in un’azienda di tali dimensioni, devo svolgere tanti ruoli ed essere agile, oltre a pensare e a risolvere problemi rapidamente. È una cosa che mi piace.

Da dove nasce Jopwell?

“L’idea di Jopwell è nata quando i suoi co-fondatori Porter Braswell e Ryan Williams lavoravano a Wall Street. Venivano contattati per reclutare altri candidati come loro e sapevano che doveva esserci un modo migliore per attirare talenti di qualità creando allo stesso tempo una comunità professionale multiculturale. Quindi, nel 2015, hanno lasciato la finanza per lanciare Jopwell.”

Perché inviteresti le aziende o chi cerca lavoro a usare Jopwell?

“Nel decennio a partire dal 2040 le persone di colore saranno la maggioranza negli Stati Uniti. È importante che le aziende comincino a cambiare adesso in modo che la loro forza lavoro sia rappresentativa della base clienti a cui si rivolgono. Per facilitare tale trasformazione, Jopwell crea collaborazioni che permettono ai datori di lavoro di creare imprese più diversificate.

Dal punto di vista dei candidati, Jopwell permette di delineare profili olistici in modo da evidenziare esperienza professionale, obiettivi, interessi e aspirazioni. Ciò aiuta la tecnologia a far emergere opportunità nei vari settori, inclusi ruoli che non avrebbero altrimenti preso in considerazione.”

In che modo Jopwell si distingue dalla concorrenza?

“Jopwell crea specificamente opportunità per neri, latini e nativi americani. Soltanto negli Stati Uniti, neri e ispanici rappresentano il 18% dell’intera forza lavoro “professionale”, malgrado siano circa il 30% della manodopera. Se non offriamo degli strumenti a queste comunità per suscitare un cambiamento reale, il divario continuerà a crescere.”

In che modo Jopwell è cambiata negli anni?

“Abbiamo ampliato la nostra offerta con più aziende partner, più opportunità per gli studenti e più eventi live per creare connessioni tra i membri della nostra comunità. Abbiamo poi aumentato la portata dei nostri eventi, da panel raccolti, conversazioni informali e incontri di networking a Jopwell Talks, un summit di 400 persone che prevediamo di organizzare ogni anno.”

Quali strumenti hanno promosso la crescita di Jopwell?

“All’inizio, sapevamo che l’email marketing sarebbe stato importante per la nostra attività e abbiamo presto adottato Mailchimp. La sua pratica interfaccia e i report di coinvolgimento utenti sono stati essenziali per aiutarci a crescere e a raggiungere nuove fasce di pubblico: partner potenziali, investitori o membri della comunità.”

Pubblicato: 2 aprile 2020

Per approfondire

Scopri in che modo Jopwell usa il CRM marketing e l’analisi dei dati di Mailchimp per mantenere un tasso di apertura del 30%.

Condividi questo articolo