Passa al contenuto principale

Salve! Le prove gratute sono disponibili per i piani Standard ed Essentials. Inizia gratuitamente oggi.

Fondamenti di test di usabilità: una guida per le aziende

Che cos’è il test di usabilità? Scopri l’importanza del test di usabilità e come migliora l’esperienza utente del tuo sito web.

Prima di creare un sito web professionale o lanciare un nuovo prodotto, è importante scoprire se le persone sanno come utilizzarlo. È normale che designer e sviluppatori con una conoscenza approfondita di un programma o di un sito web non percepiscano alcuni problemi di usabilità che invece i nuovi utenti potrebbero individuare.

Ecco perché il test di usabilità è importante. I test di usabilità forniscono ai designer informazioni sui problemi che gli utenti abituali devono affrontare quando provano un nuovo prodotto. Ma qual è lo scopo di un test di usabilità?

Il test di usabilità non è un concetto nuovo. Molte aziende offrono prodotti in prova o introduttivi per ottenere il feedback dei clienti. Alcune aziende creano gruppi di discussione o intervistano un gruppo di clienti dopo che hanno acquistato e utilizzato un prodotto.

Puoi vedere esempi di test multivariati nei ristoranti quando si prova una nuova piatto del menu. I brand utilizzano gli A/B test per inviare due diverse versioni di una campagna per vedere quale funziona meglio.

Se ci pensi, probabilmente c’è stato un momento in cui hai partecipato a test di prodotti o campagne email, anche se non lo sapevi. Anche prima che esistessero le recensioni online, le aziende trovavano modi per presentare nuovi prodotti o servizi a un gruppo più ristretto di clienti per raccogliere feedback prima di avviare la produzione.

Quando un’azienda inizia i test di usabilità, può utilizzare il feedback dei clienti e la raccolta dei dati per trovare aree che necessitano ancora di lavoro prima che il loro prodotto sia pronto per la distribuzione. Continua a leggere per saperne di più sull’importanza dei test di usabilità e su come può migliorare l’esperienza dell’utente.

Che cos’è il test di usabilità?

Il test di usabilità è il processo che offre ai nuovi utenti la possibilità di provare un programma o un prodotto in modo da poter imparare come le persone utilizzano o capiscono in modo intuitivo come utilizzare il programma.

Ma perché sviluppatori e designer offrono ai nuovi utenti la possibilità di partecipare a un test di usabilità? In questo modo possono ottenere informazioni sull’usabilità e sull’efficienza del prodotto.

Ci sono molti motivi per cui i test sono importanti, specialmente quando un’azienda lancia un nuovo prodotto o servizio. Sviluppatori e designer hanno bisogno di qualcuno al di fuori del loro team di sviluppo, solitamente più di una o due persone, per utilizzare il sito web o l’app senza alcuna conoscenza interna.

Questo offre allo sviluppatore l’opportunità di vedere cosa manca nelle istruzioni, nelle transazioni, nelle funzioni o nella navigazione di ciò che sta sviluppando. E uno dei modi migliori per collaudare la funzionalità di un nuovo prodotto o servizio è con un test di usabilità.

Ma cos’è un test di usabilità? Un test di usabilità è un metodo comprovato per individuare anomalie o problemi che influiscono sull’esperienza dell’utente per un nuovo prodotto. Una volta che uno sviluppatore esegue il test di usabilità, può perfezionare il suo lavoro risolvendo eventuali problemi che sono emersi, migliorando la qualità del prodotto e aprendo la strada a una migliore esperienza utente.

Test di usabilità vs. test utente

Qual è la differenza tra test di usabilità e test utente? È comune che le aziende conducano test degli utenti quando propongono un nuovo prodotto o servizio.

I test degli utenti in genere offrono agli utenti un vantaggio come un coupon o una prova gratuita prima di acquistare qualcosa. L’obiettivo dei test degli utenti è commercializzare e vendere il prodotto o il servizio. Il prodotto è pronto per essere immesso sul mercato ed essere acquistato da chiunque. I vantaggi che gli utenti ricevono sono un incentivo all’acquisto del prodotto o servizio.

Questo è diverso dai test di usabilità, per vari aspetti. Lo scopo dei test di usabilità è garantire che il prodotto funzioni perfettamente per offrire ai nuovi utenti la migliore esperienza utente.

Se i test di usabilità evidenziano difetti, problemi di navigazione o problemi di implementazione, il designer può utilizzare tali informazioni per apportare una correzione. L’obiettivo dei test di usabilità è perfezionare il prodotto.

Perché i test di usabilità sono importanti per le aziende?

Hai mai acquistato un prodotto che hai provato a usare, ma non ne hai capito il funzionamento? Hai mai visitato un sito web con una navigazione poco chiara? Entrambe sono situazioni comuni che probabilmente abbiamo affrontato tutti, ma possono essere facilmente risolte conducendo test di usabilità.

I test di usabilità determinano il modo in cui i nuovi utenti interagiscono con un prodotto senza alcuna conoscenza aggiuntiva o interna. Ti aiuta anche a identificare i problemi con il tuo prodotto.

I problemi di usabilità possono influire sulle vendite, deludere i clienti o indurre gli utenti a lasciare il sito. Se gli utenti hanno problemi con l’interfaccia utente, i test di usabilità possono risolverli.

I test di usabilità da remoto sono spesso lo scenario perfetto per i test di usabilità digitali. Il test determinerà dove un utente incontra problemi e se identifica problemi di cui non si è a conoscenza. Condurre test di usabilità aiuta le aziende a semplificare lo sviluppo dei propri prodotti identificando i problemi mentre sono ancora in fase di sviluppo.

Vantaggi dei test di usabilità

Esistono diversi vantaggi dei test di usabilità per le aziende, tra cui:

Migliorare l’esperienza utente (UX)

Che cos’è il test di usabilità in UX? Un metodo di test di usabilità può migliorare notevolmente l’esperienza utente e aumentare la soddisfazione dei clienti.

La UX sta rapidamente diventando il fattore più importante nelle vendite di prodotti e servizi. Questo vale per le vendite di persona, ma è ancora più importante per le vendite online. Quando acquisti qualcosa di persona, puoi toccare e sentire un prodotto o ottenere una dimostrazione di un servizio quando sei in negozio.

Lo shopping online e tutti i prodotti digitali non ti offrono la possibilità di toccare e sentire ciò che stai acquistando. Nel caso di prodotti o servizi digitali, le prestazioni scadenti possono essere fonte di confusione e irritazione.

La ricerca sull’utente è fondamentale, ma la valutazione dell’usabilità può determinare il successo o l’insuccesso di un prodotto. Se il tuo sito web non è navigabile in modo intuitivo, si blocca spesso o crea confusione con un nuovo utente, quante volte pensi che un potenziale cliente tornerà e lo riproverà?

Risparmiare tempo e denaro

I test di usabilità da remoto possono far risparmiare tempo e denaro alla tua azienda prima di lanciare un sito web o rilasciare un nuovo prodotto. Possono anche farti risparmiare la necessità di implementare una correzione dopo che il prodotto o servizio è già stato lanciato.

Quando si ottiene subito la risposta giusta, non è necessario ricordare o ripetere nulla, e ciò farà risparmiare una quantità significativa di tempo e denaro.

Individua i problemi in anticipo

Dedicare del tempo a eseguire test di usabilità prima di completare lo sviluppo del prodotto è fondamentale per aiutarti a trovare i problemi in anticipo. Risolvere i problemi è molto più facile prima di spedire un prodotto difettoso o offrire un servizio problematico.

Risolvere i problemi in anticipo influirà su come le persone considerano la tua azienda e può migliorare la reputazione della tua azienda. Le persone hanno aspettative quando provano qualcosa di nuovo. Se non soddisfi queste aspettative, la loro delusione può portare a recensioni negative.

Migliorare la qualità e le prestazioni del prodotto

La qualità del prodotto migliora quando implementi un processo di test utente e completi le attività per risolvere i problemi riscontrati durante il test. Ciò contribuirà a migliorare l’esperienza utente e le prestazioni del prodotto, generando una maggiore soddisfazione e dei clienti e un aumento delle vendite in tutto il mondo.

Come condurre test di usabilità

Quando si conducono test di usabilità, è necessario creare un processo che incorpori le seguenti best practice:

Pianifica il test

Il primo passo per condurre un test di usabilità è pianificare il test. Determina su quale parte del tuo prodotto o servizio vuoi concentrarti. Devi anche considerare il tipo di utenti che desideri testare e le domande che farai. Ciò garantirà che il test proceda nel modo più fluido possibile e che sia possibile raccogliere un feedback accurato dei partecipanti.

Recluta i partecipanti

Il passo successivo consiste nel reclutare partecipanti per lo studio. Ricorda, i tuoi partecipanti devono appartenere al tuo pubblico target. Puoi reclutare partecipanti attraverso i social media, il tuo sito web o persino un’agenzia.

Dopo aver selezionato i membri del pubblico target per i test di usabilità remota moderati o non moderati, è importante offrire istruzioni chiare. Potresti scegliere di fornire le istruzioni in un certo modo nell’ambito dei tuoi test. Tuttavia, distribuisci le istruzioni, assicurati che tutti ricevano le stesse istruzioni nello stesso modo.

Conduci il test

Dopo aver reclutato i partecipanti, il passo successivo è condurre effettivamente il test e osservare i partecipanti. È importante disporre di un protocollo di test da seguire per garantire che ogni test eseguito sia lo stesso. Assicurati che tutti i partecipanti possano svolgere agevolmente il test e che comprendano chiaramente le istruzioni.

La documentazione è necessaria anche per test di usabilità di alta qualità. Ciò può essere automatizzato per alcune delle informazioni per semplificare la documentazione. Ma dovresti anche annotare quando trovi informazioni preziose e documentarle formalmente nei tuoi registri, in modo da poterle consultare in seguito.

Raccogliere feedback e dati

Feedback e dati sono i modi migliori per imparare il più possibile durante i test. Assicurati di implementare un modo per raccogliere e misurare i dati e chiedi ai partecipanti il loro feedback.

Se possibile, dovresti annotare quanto rilevato nel processo di test e registrare la sessione in modo da poterla rivedere successivamente. Non dimenticare di porre anche domande di follow-up in modo da poter raccogliere il feedback finale del partecipante.

Analizza i risultati

Infine, è altrettanto importante analizzare i risultati del test di usabilità.

I risultati sono utili tanto quanto l’analisi. Quindi, esamina i dati che hai raccolto e identifica i problemi che i partecipanti hanno affrontato. La tua analisi dovrebbe fornirti informazioni su come migliorare l’esperienza utente e il prodotto nel suo complesso.

Dare priorità all’esperienza utente con i test di usabilità

I test di usabilità possono migliorare i tuoi prodotti o servizi in innumerevoli modi. Quando i tuoi utenti hanno un’esperienza eccezionale nell’interazione con il tuo sito web o nell’utilizzo del tuo prodotto, saranno più propensi a riutilizzarlo e a consigliarlo ai loro amici e familiari.

Ma se vuoi migliorare l’esperienza utente per la tua azienda, hai bisogno degli strumenti e delle risorse giusti per farlo, a cui puoi accedere con Mailchimp.

Mailchimp offre numerosi servizi che possono aiutarti a fornire una migliore UX ai tuoi utenti. Puoi utilizzare Mailchimp per sviluppare la tua attività e creare la migliore esperienza cliente possibile.

Condividi questo articolo