Come costruire le relazioni con i clienti

Cinque modi per fidelizzare i clienti a vita

La longevità di qualsiasi attività dipende dall’acquisizione di nuovi clienti; tuttavia, alcuni freelance e agenzie passano troppo tempo a inseguire i lead. Rincorrere nuovi affari e clienti non sempre contribuisce a generare profitti. Detto questo, non puoi creare relazioni a lungo termine se i clienti non intendono riassumerti. È quindi imperativo fidelizzare i clienti fin dal principio.

Lascia subito un’ottima impressione (e supera le aspettative) considerando quanto segue:

1. Comunica

Con i clienti è importante essere chiari, coerenti e organizzati. Delinea chiaramente l’ambito del progetto, fornisci aggiornamenti sui progressi e programma gli incontri. Cosa più importante: mostra la massima trasparenza riguardo ai prezzi.

Considera quanto segue:

non esistono soluzioni universali. Chiedi ai clienti in che modo desiderano comunicare. Un cliente dall’approccio più tradizionale potrebbe preferire una riunione mensile di persona a un incontro settimanale su Zoom.

2. Preparati

Appena possibile, fai ricerche sul settore dei tuoi clienti. Familiarizza con le sfide, la concorrenza e il gergo del loro settore di competenza, per assicurarli che comprendi le loro esigenze.

Considera quanto segue:

per contro, accertati che parliate la stessa lingua. Non tutti i clienti conoscono il gergo del marketing più recente. Scrivi cosa intendi (specialmente gli acronimi!) per assicurarti che siate tutti sulla stessa lunghezza d’onda.

3. Investi il tuo tempo

Dedica del tempo a spiegare il tuo approccio, le tue decisioni e la tua strategia ai clienti. Un constante aggiornamento contribuirà a creare fiducia nel tuo processo e nelle tue competenze.

Considera quanto segue:

trasmetti consigli utili che possano aiutare i clienti a operare in modo più efficiente.

4. Chiedi feedback

Non aspettare che un progetto sia finito per chiedere feedback. I confronti frequenti mostreranno la tua apertura al miglioramento e il tuo apprezzamento delle opinioni dei clienti.

Considera quanto segue:

sorprendi i clienti chiedendo un feedback dopo aver confermato la collaborazione; ciò confermerà la vostra sintonia e può inoltre aiutarti a ottimizzare il processo di onboarding per i clienti futuri.

5. E non dimenticare di dare loro priorità

Come? Incontrali andando incontro ai loro impegni, adattati al loro stile di comunicazione, acquisisci dimestichezza con i dati del loro pubblico e preoccupati persino della loro sicurezza online.

Considera quanto segue:

Collega i tuoi account cliente a Mailchimp e non dovrai preoccuparti di gestire e condividere password o utenti. Con Mailchimp & Co, il tuo cliente può darti il livello di accesso appropriato, in modo da sentirsi sempre al sicuro.

Ora che hai imparato a conquistare clienti, scopri i segreti per mantenere relazioni a lungo termine.

Questo articolo fa parte della nostra serie Work It!.

Vuoi altri consigli come questi?

Entra a far parte di Mailchimp & Co
Condividi questo articolo