Passa al contenuto principale

Salve! Le prove gratute sono disponibili per i piani Standard ed Essentials. Inizia gratuitamente oggi.

Comprendere la domanda e l’offerta nelle attività commerciali

La legge della domanda e dell’offerta è una delle teorie economiche più importanti. Scopri cos’è e come può aiutare i titolari di un’attività a prendere decisioni informate.

Domanda e offerta sono un modello che fornisce la base per l’economia dei consumatori. L’offerta e il costo di un bene sono guidati dalla domanda e da quanto i consumatori sono disposti a pagare per ottenerlo.

Quando la domanda di un bene è alta, il prezzo aumenta, mentre quando la domanda è bassa, il prezzo diminuisce. Sia i consumatori che i produttori adottano una dinamica push-and-pull, poiché entrambi rispondono a queste due forze di mercato.

Quasi ogni bene o prodotto che raggiunge il mercato è influenzato dalla legge della domanda e dell’offerta. Riguarda sia i prodotti appena introdotti sul mercato, sia quelli presenti da tempo.

La legge della domanda e dell’offerta di un bene consolidato si è manifestata con evidenza durante i primi giorni del COVID-19, quando le persone acquistavano carta igienica in grandi quantità. Di conseguenza, il prezzo della carta igienica è aumentato perché i produttori hanno avuto difficoltà a tenere il passo con l’offerta.

Le aziende, piccole e grandi, traggono vantaggio dalla comprensione della legge della domanda e dell’offerta, in quanto aiuta a trovare un prezzo equilibrato per i loro prodotti, a mantenere una fornitura costante di beni e servizi, e a promuovere la redditività.

Continua a leggere per sapere di più su questo principio fondamentale dell’economia e su come usarlo a tuo vantaggio.

Cos’è la legge della domanda e dell’offerta?

La legge della domanda e dell’offerta consente a un produttore o fornitore di anticipare la domanda di un prodotto o servizio e aumentare le vendite, impegnandosi al contempo in un’assistenza clienti efficace.

È qualcosa che può essere visualizzato su un grafico per tenere traccia dei dati sui prezzi, dell’inventario, delle vendite e trovare il punto di riferimento per vendite e profitti costanti.

La legge dell’offerta

La legge dell’offerta si riferisce al prodotto creato e venduto da un produttore ai consumatori. Un fornitore introduce un prodotto sul mercato o mantiene una fornitura regolare di un prodotto per soddisfarne costantemente la domanda.

Quando un nuovo prodotto viene immesso sul mercato e viene venduto con successo, il fornitore ha il compito di stare al passo con la domanda. Il fornitore può anche decidere di aumentare il prezzo.

Un produttore può sfruttare tale aspetto per aumentare o diminuire il prezzo a seconda della domanda. Se il produttore ha un’esclusiva per l’articolo, può controllare i livelli di inventario e impostare il prezzo in modo da vendere senza ridurre il livello della domanda.

Nel caso in cui invece il prodotto non sia un’esclusiva e sia facilmente imitabile, la forte domanda potrebbe attirare altri produttori sul mercato per vendere la loro versione di un articolo popolare. Ciò implica il rischio di sovrasaturare il mercato e ridurre la domanda.

Che cosa influisce sull’offerta?

Il prezzo è il fattore principale che influisce sull’offerta di beni o servizi, ma anche produzione e distribuzione influenzano la curva dell’offerta.

Alcune delle pressioni che influenzano l’offerta includono la domanda di beni da parte del consumatore, la disponibilità di materie prime per la produzione di beni e la capacità di portarli al consumatore.

La legge della domanda

La legge della domanda è determinata dalla capacità di un consumatore di effettuare un acquisto di articoli necessari o voluttuari.

È un dato di fatto che i consumatori acquistano di più quando i prezzi sono più bassi e acquistano di meno quando un prezzo aumenta. I consumatori sono anche più propensi a cercare la versione meno costosa di un articolo sapendo che stanno acquistando un articolo di qualità inferiore.

Che cosa influisce sulla domanda?

La quantità di reddito disponibile che un consumatore ha è il principale fattore trainante della domanda, ma ci sono anche altri elementi che ne influenzano la curva. Per esempio, l’efficacia delle attività di marketing, i cambiamenti di gusti e tendenze, la fiducia dei consumatori, la qualità percepita e il prezzo.

Tutto ciò ha un effetto sulle vendite di un prodotto dal momento in cui viene introdotto sul mercato e per tutto il suo ciclo di vita.

La curva della domanda e dell’offerta

La curva dell'offerta e la curva della domanda sono due grafici separati che vengono utilizzati per tenere traccia del prezzo, delle scorte e della domanda dei consumatori relativamente a un determinato articolo.

Generare un grafico della curva di domanda e offerta consiste nella rappresentazione visiva di quanto un prodotto stia vendendo a un certo prezzo e come i consumatori stiano rispondendo ai prezzi.

Curva dell’offerta

Il grafico della curva dell’offerta mostra il prezzo delle merci sul lato di un diagramma cartesiano e la quantità di scorte sull’altro. Viene tracciata una linea dall’angolo del grafico sulla diagonale per mostrare il punto in cui la quantità fornita e il prezzo si intersecano per determinare quanto inventario è necessario per soddisfare la curva della domanda di merci.

Curva della domanda

La curva della domanda usa lo stesso grafico della curva dell’offerta, ma invece di tracciare una linea a un angolo di 45 gradi dall’angolo, la linea viene tracciata da un’estremità all'altra.

La linea del prezzo viene tracciata all’angolo, quindi fino ai livelli di inventario. Questo grafico mostra quanto un particolare bene ha venduto a diversi prezzi di mercato, consentendo al venditore di modificare il prezzo a seconda delle necessità.

La combinazione delle curve della domanda e dell’offerta si traduce in un equilibrio di mercato o nel prezzo di equilibrio.

Prezzo di equilibrio del mercato

Mettere insieme entrambi i grafici (le curve di domanda e offerta) lungo lo stesso asse mostra l’efficacia dei prezzi sull’entità dell’inventario e sulla determinazione del prezzo ottimale o di equilibrio del mercato, che incoraggia i consumatori ad acquistare senza esaurire le scorte troppo rapidamente. Il grafico mostra anche se il prezzo di mercato aumenta o è troppo basso.

In che modo l’offerta e la domanda possono guidare chi ha un’azienda?

I titolari d’azienda possono utilizzare l’offerta e la domanda per sviluppare prodotti, avviare un’attività e impegnarsi nell’assistenza clienti in modo farli sentire ascoltati e soddisfatti.

Sono anche utili per impostare il prezzo di un prodotto dopo aver preso in considerazione i costi di base. Ecco alcuni dei modi in cui puoi far sì che questa legge soddisfi le tue esigenze e finalità aziendali.

Mantieni un inventario costante

Hai un prodotto da vendere e hai clienti che vogliono acquistarlo. La curva della domanda dei consumatori può aiutarti a determinare di quanto inventario avrai bisogno durante le stagioni di picco e per tutto il resto dell’anno.

I clienti capiscono che sei un venditore affidabile e torneranno da te per le vendite perché sanno che avrai un prodotto in magazzino.

Resta al passo con la concorrenza

I clienti sono capricciosi, nel migliore dei casi. Vogliono subito il prodotto e non staranno certo ad aspettarti se un concorrente ha invece scorte in magazzino.

Prevedere la domanda del tuo prodotto ti aiuta a mantenere un inventario adeguato evitando di perdere occasioni di vendita.

Evita di avere un inventario eccessivo o insufficiente

Uno dei rischi della vendita di beni fisici è non avere abbastanza scorte, o al contrario averne troppe. Un inventario eccessivo comporta prezzi più bassi e vendite ridotte, mentre un inventario insufficiente porta a prezzi più alti e vendite più basse.

L’utilizzo di un grafico della curva di domanda e offerta insieme alla determinazione dell’elasticità del prezzo di un bene ti aiuta a mantenere la giusta quantità di stock per la vendita.

Ti aiuta a impostare i prezzi

Stabilire il prezzo ideale per il tuo prodotto richiede grande equilibrio, specialmente se hai un bene stagionale o qualcosa che sperimenta una domanda costante durante tutto l’anno.

Potresti per esempio vendere un componente per un determinato tipo di attività su un sito di produzione. I tuoi clienti acquistano costantemente da te durante tutto l’anno, ma c’è sempre un picco nelle vendite per le festività natalizie.

La legge della domanda e dell’offerta ti dà l’opportunità di impostare un prezzo leggermente maggiore durante i picchi per aumentare i profitti, mantenere le vendite a un ritmo costante in modo da potere ridurre la tensione sui livelli di inventario o mantenere lo stesso prezzo e ordinare più inventario per soddisfare la domanda. Lo stesso vale per i servizi, ma invece dell’inventario, ti aiuta a capire se devi assumere più dipendenti per fornire il servizio.

Scopri quanto venderà un prodotto

Parte dello sviluppo del prodotto consiste nel sottoporlo a una valutazione di mercato per determinarne il potenziale di vendita.

Puoi saggiare il mercato rilasciando alcuni dei prodotti, utilizzando pubblicità o marketing per attirare l’attenzione e inviando un sondaggio per ottenere il feedback dei clienti.

Le informazioni così raccolte possono essere estrapolate nel mercato per determinare la soddisfazione del cliente in merito ai prezzi, al prodotto e a quanto sia desiderabile per i consumatori.

Scopri quando mettere in vendita o ritirare un prodotto/servizio

A volte un prodotto va bene perché tutti lo vogliono, ma il mercato alla fine diventa saturo e le vendite diminuiscono. Quando la domanda di un particolare articolo cala, può essere messo in promozione per spingere le persone ad acquistarne di più.

Puoi anche scontare ulteriormente l’articolo e, infine, interrompere il rifornimento dell’inventario poiché tenere l’articolo in magazzino risulta più costoso che venderlo.

Aumenta le vendite con Mailchimp

Comprendere e applicare la legge della domanda e dell’offerta ti aiuta a lanciare una nuova attività o a rafforzare il successo di un’attività esistente.

Ti mostra come il monitoraggio dei dati ti consente di impostare il prezzo migliore per il tuo prodotto o servizio, mantenere i livelli di inventario per soddisfare la domanda e anticipare le esigenze della clientela. Scoprirai che la tua azienda funziona meglio e l’assistenza clienti diventa più efficace perché hai le informazioni necessarie per gestire la tua attività in modo ottimale.

In Mailchimp, ti forniamo strumenti aziendali che ti aiutano a determinare la tua prossima mossa aziendale e quali delle tue idee di business online hanno più probabilità di avere successo.

Mailchimp offre una piattaforma di e-commerce che ti consente di creare l’attività dei tuoi sogni e di monitorare facilmente le tue metriche. Possiamo aiutarti a raccogliere il feedback dei clienti, a creare campagne di marketing, a trovare nuovi clienti e a scoprire quanto sia popolare la tua attività attraverso l’uso di strumenti di ascolto social.

Nel frattempo, puoi costruire il tuo brand e la tua attività ovunque tu abbia una connessione a Internet, migliorare le vendite e godere della libertà di avere la propria impresa.

Condividi questo articolo