Passa al contenuto principale

Salve! Le prove gratute sono disponibili per i piani Standard ed Essentials. Inizia gratuitamente oggi.

Come la realtà aumentata rimodella il panorama del marketing

La realtà aumentata migliora le iniziative di marketing, creando strategie migliori e più efficaci. Scopri come utilizzare la realtà aumentata (RA) nel marketing qui.

In qualità di esperto di marketing, come ti distingui da un campo massiccio, diversificato e di successo di concorrenti? Come lasci il tuo segno nel settore?

Solitamente, la risposta è con l’innovazione. Puoi cercare nelle parti più disparate e trovare parecchie idee. Dal metaverse marketing alla realtà virtuale (RV), la tecnologia ti offre un vantaggio.

La tecnologia della realtà aumentata (RA) può risultare vantaggiosa quando è necessario commercializzare un prodotto. Sta rimodellando l’intero panorama del marketing e saperne di più sulle ragioni per cui ciò accade ti aiuterà a migliorare le tue competenze.

Cos’è la realtà aumentata?

Prima di approfondire i dettagli specifici della realtà aumentata e del marketing, parliamo un momento della realtà aumentata in generale.

La realtà aumentata è una forma di tecnologia che sovrappone componenti digitali sul mondo reale.

Che cosa significa?

Con la RA, puoi utilizzare uno schermo per valorizzare il mondo che ti circonda. Uno degli esempi di realtà aumentata più famosi e precoci è un’applicazione mobile chiamata Pokémon GO. Questa app consente agli utenti di visualizzare il mondo reale sullo schermo del telefonino utilizzando la fotocamera del dispositivo. La caratteristica eccezionale è che possono anche vedere e interagire con i Pokémon (creature fantasiose con il nome esatto della franchise multimediale) attraverso la stessa lente. In ultima analisi, ciò consente ai giocatori di "catturare" Pokémon in qualsiasi parte del mondo.

Anche se questo è un esempio specifico, la RA utilizza sempre questo stesso concetto. Sia che utilizzi uno schermo del telefonino, un vetro intelligente (o dinamico) oppure un altro tipo di visualizzatore, la RA combina risorse virtuali con display reali.

La realtà aumentata e virtuale sono spesso confuse l’una con l’altra, ma ci sono differenze significative che le distinguono. Mentre la realtà aumentata (RA) migliora il mondo che vedi attraverso un dispositivo specifico, la realtà virtuale (RV) ti consente di entrare in un ambiente digitale come il metaverso tramite una cuffia.

Come utilizzare la tecnologia RA nel marketing

Come concetto tecnologico entusiasmante, come puoi mescolare la RA con il marketing?

Ecco alcuni esempi di pubblicità RA che si distinguono:

QR code

È probabile che tu abbia utilizzato un QR code in un dato momento. Forse hai visto QR code nei ristoranti, che ti consentono di scansionarli con il tuo telefono e aprire un menu digitale. Sebbene l’interazione non utilizzi la RA, puoi utilizzare la tecnologia della realtà aumentata per migliorare questa esperienza.

Ad esempio, puoi mettere un QR code su un biglietto da visita, in un annuncio pubblicitario o qualsiasi altra cosa con cui le persone potrebbero interagire. Il QR code consente loro, quindi, di visualizzare un sito web in grado di sovrapporre gli elementi digitali a ciò che vedono sullo schermo.

Che aspetto avrebbe?

Immagina un cartellone con un QR code. Una volta eseguita la scansione, può aprire il componente RA, che aggiungerà immediatamente gli elementi virtuali al loro telefono. Puoi ideare una mascotte divertente che interagisce con l’ambiente che la circonda.

In un’applicazione più utile, puoi inserire il QR code in un opuscolo e, mentre lo leggono con il telefono, puoi rendere alcuni elementi esplorabili. Ad esempio, puoi plasmare una mappa interattiva o immagini di una destinazione visualizzabili mentre sfogliano l’opuscolo.

Ora, immagina quante altre opportunità hai con la realtà aumentata quando effettuiil lancio sul mercato sui social media.

Prove virtuali

Le prove virtuali consentono di comprendere il valore della realtà aumentata.

Immagina di avere un negozio di abbigliamento online. Le persone non possono provare i vestiti prima di acquistarli e ciò può dissuaderli dall’acquistare sul sito.

Tuttavia, puoi ricorrere alla realtà aumentata per risolvere questo problema. Con l’AR, puoi utilizzare le funzioni di ridimensionamento su uno smartphone per proiettare con precisione l’aspetto di un capo di abbigliamento dal vivo. Gli utenti possono fare acquisti sul telefono, utilizzare la fotocamera anteriore e provare virtualmente i tuoi articoli. Questa esperienza AR è un efficace strumento di acquisto per consumatori e aziende.

L’AR consente inoltre alle persone di vedere come apparirebbero gli articoli acquistati online in qualsiasi ambiente. Possono testare un tavolo per esterni, vernici per pareti, elettrodomestici e altro ancora.

Marketing esperienziale

È qui che la creatività può davvero brillare con il marketing AR.

Ricordi l’esempio di Pokémon Go?

E se potessi creare una semplice app AR divertente per gli utenti per promuovere un prodotto o un servizio? È uno strumento di marketing digitale con un coinvolgimento incredibile, che offre un’esperienza unica di realtà aumentata a tutti coloro che vi interagiscono.

Se non vuoi creare un gioco, puoi fare suonare una band digitale o far ballare dei personaggi di cartoni animati: le possibilità sono infinite.

Quali sono i vantaggi del marketing in realtà aumentata?

La realtà aumentata nel marketing sembra rivoluzionaria, ma può davvero esserti utile? Le campagne di marketing AR offrono qualcosa che non puoi ottenere dal marketing tradizionale?

La risposta a queste domande è piuttosto complessa, quindi cominciamo a esaminare tre vantaggi specifici della realtà aumentata nel marketing.

Generare passaparola

Uno dei motivi principali per utilizzare il marketing AR è far parlare di sé.

Una strategia di marketing AR può attirare l’attenzione sulla tua attività e sui tuoi prodotti o servizi, il che è utile per attirare nuovi clienti o lanciare un nuovo prodotto. Inoltre, la tecnologia AR spesso rende le campagne più divertenti.

Il punto è far sì che le persone pensino della tua attività, del tuo servizio o del tuo prodotto, e ne parlino in giro. Stai facendo qualcosa che non hanno mai visto prima. È entusiasmante e l’entusiasmo può trasformarsi in successo aziendale.

È lo stesso motivo per cui le aziende investono così tanto nelle pubblicità del Super Bowl. La visibilità fa parte del fascino, certo, ma far parlare di sé è il vero obiettivo. È una sottocategoria del settore del marketing.

Efficienza delle risorse

Alcune idee AR aiutano a migliorare l’efficienza delle risorse. Utilizzando i codici QR, puoi trasformare un singolo biglietto da visita in uno strumento informativo che consente ai clienti di sapere tutto sulla tua attività.

L’AR può integrarsi con le risorse digitali esistenti, così non dovrai costruire la tua tecnologia di realtà aumentata da zero. È un ulteriore modo per interagire con i tuoi clienti, ma con le risorse che già possiedi. Crei valore senza costi aggiuntivi.

In questo modo, ottieni la massima efficienza delle risorse dai tuoi investimenti digitali.

Soddisfazione del cliente

Torniamo a uno dei nostri esempi di RA per comprenderlo.

Se i clienti possono provare i vestiti virtualmente, è molto meno probabile che acquistino qualcosa che non si adatta bene o che non piace loro. Anche se questo aiuta a migliorare l'efficienza delle risorse (perché si elaborano meno resi), ciò migliora anche la soddisfazione dei clienti.

Se hai due negozi online e uno ti permette di provare gli abiti in modo digitale, quale sceglierai?

Conosci già il valore della soddisfazione del cliente, quindi risulta ottimo per i tuoi profitti.

Prospettive della realtà aumentata nel marketing

Se una parte di ciò è interessante, è davvero il futuro oppure si tratta della prossima trovata di marketing?

La risposta a questa domanda spetta ai clienti, quindi diamo un’occhiata ai dati per vedere come considerano il marketing RA.

La metrica più semplice da utilizzare è il dimensionamento del mercato. Fortune Business Insights ha già calcolato il valore di mercato totale del marketing RA e i numeri sono sorprendenti. Il marketing RA è nato come concetto nel 2019 e la spesa totale è stata trascurabile rispetto al marketing generale.

Entro il 2021, il marketing RA ha registrato investimenti per 9,45 miliardi di dollari. L’anno successivo è salito a 13,72 miliardi di dollari. Si tratta di un rapido aumento e si prevede che tale mercato continuerà ad aumentare.

Un’altra metrica che può fornire utili informazioni è la quota di mercato. Quanti settori utilizzano effettivamente il marketing AR?

Lo stesso report di Fortune Business Insights ha visto 12 diversi settori investire considerevolmente nel marketing AR. I media hanno registrato la quota di mercato più grande, pari al 12,4%. Questo dimostra che un’ampia gamma di settori sta investendo e lo sta facendo a un ritmo simile.

Alcuni dei principali settori di investimento includono gaming, auto, vendita al dettaglio, sanità, istruzione e produzione, solo per citarne alcuni. Ciò dimostra che l’AR ha un potenziale universale nelle strategie di marketing e vendita.

Migliora la tua strategia di marketing con la tecnologia della realtà aumentata

La tecnologia della realtà aumentata può migliorare il marketing in diversi modi. Dal supportare il lancio di un prodotto all’attirare nuovi clienti durante una fiera, l’AR è uno strumento prezioso da utilizzare nella tua prossima campagna.

Se pensi che le esperienze AR possano avvantaggiare la tua strategia di marketing, non aver paura di sperimentare diversi strumenti e programmi. Cerca il tuo pubblico per identificare quali esperienze potrebbe apprezzare e immergiti nella realtà aumentata con sicurezza.

Potenzia la tua campagna AR grazie alla nostra suite di strumenti di marketing. Espandi la tua portata con annunci mirati, crea email professionali e molto altro ancora. Prova Mailchimp oggi stesso.

Condividi questo articolo