Passa al contenuto principale

Salve! Le prove gratute sono disponibili per i piani Standard ed Essentials. Inizia gratuitamente oggi.

In che modo un’agenzia di branding abbina progettazione e strategia per ottenere grandi risultati

Concentrandosi su entrambe le discipline, Rhyme & Reason Design ridefinisce il concetto di brand.

Photo of the Rhyme & Reason business owners on a couch.

Come azienda, Rhyme & Reason Design è sempre stata una combinazione dinamica di design e strategia: è il binomio essenziale a cui fa riferimento il suo nome. Da quando hanno fondato l’azienda nel 2008, Karen McKenzie e Scarlett Rosier rappresentano due metà del tutto.

In qualità di direttore creativo, Karen contribuisce con un occhio al design, mentre Scarlett, in qualità di direttore operativo, apporta una mente strategica. Insieme al loro team, hanno creato un lavoro eccezionale per un decennio, aiutando i clienti ad attirare l’attenzione con elementi del brand pluripremiati che raccontano storie significative.

Tutto questo successo è stato ottenuto dando la stessa priorità al design e alla strategia.

“Il cliente deve amare ciò che vede e deve essere in grado di svolgere meglio il proprio lavoro”, afferma Scarlett. “E se non c'è un pensiero dietro, non può. Sarà solo una cosa carina di cui ci si dimentica.”

Illustration of an ear listening up.

Fase 1: Poni domande per costruire la tua strategia.

Prima di creare una strategia per informare il design, Rhyme & Reason fa ricerca per informare la strategia. Questa fase è essenziale per dare un significato a un progetto.

“l’aspetto gradevole arriva solo fino a un certo punto se non c'è dietro un pensiero, un’intelligenza o una ricerca che lo rendano effettivamente positivo”, spiega Scarlett.

Attraverso colloqui con clienti e focus group, analisi della concorrenza e questionari creativi, determinano e definiscono quanto segue:

  • Obiettivo: cosa sperano di realizzare con una campagna del brand?
  • Pubblico target: chi vogliono raggiungere?
  • Preferenze: cosa piace a queste persone? Cosa non piace?
  • Caratteristiche: quali qualità definiscono il brand?
  • Concorrenza: chi altro si trova in questo spazio e cosa sta facendo?
Illustration

Fase 2: Includi entrambe le parti della conversazione in ogni fase.

Anche nella fase di ricerca preliminare, per non parlare di tutte le fasi successive, vengono coinvolti sia i designer che gli account manager. In questo modo, design e strategia vengono presi in considerazione in egual misura mentre il progetto prende forma, si evolve e viene completato.

E quando entrambe le parti del team entrano in contatto con i clienti, è possibile avere una comprensione più olistica di ciò che il cliente desidera. Significa anche che l’intero team si sente ugualmente coinvolto nei propri progetti.

Illustration

Fase 3: Crea un brief creativo e rispettalo.

Con la ricerca al seguito, il team si riunisce per discutere i risultati. Insieme, identificano punti di forza, punti deboli, opportunità e minacce. Poi elaborano un piano definito in un brief creativo, che illustra cosa progetteranno e perché.

“Il brief creativo è davvero il punto di congiunzione tra tutta la ricerca e il design, dagli schizzi iniziali alle revisioni. Lega i due aspetti e ci mantiene in carreggiata”, afferma Karen.

Nel frattempo, anche quando i designer iniziano a iterare, tornano al brief per ricevere indicazioni e per assicurarsi di tenere a mente la strategia.

Illustration

Fase 4: comunica, collabora e dimostra creatività.

Sulla base del brief creativo, l’intero team lavora insieme ai progetti e questo spirito di collaborazione viene promosso in ufficio anche dalla disposizione delle scrivanie. Designer e strateghi siedono tra loro in un grande gruppo, dove è facile che una persona chieda il contributo di un’altra nel bel mezzo di una giornata di lavoro.

“Silos e muri tra strategia e design soffocano molta creatività”, afferma Karen. “Ma siamo tutti molto vicini, come fisicamente uniti sul pavimento. Quindi c’è un buon livello di comunicazione aperta.”

Questa disposizione consente anche la creatività. Sedendosi insieme e parlando apertamente, tutti i membri del team possono sfamare dell’energia reciproca e superare i confini delle idee.

Illustration

Fase 5: Ottieni risultati per i tuoi clienti.

L’impatto della strategia e del design va oltre l’impressionare i clienti con l’aspetto di un progetto finito: i risultati sono quantificabili.

  • I post sui social in genere ricevono regolarmente impressioni e clic a sei cifre
  • Gli articoli stampati con una chiara call-to-action vengono utilizzati il 25% delle volte
  • I tassi di apertura delle loro campagne email sono ben al di sopra della media del settore
  • Le campagne hanno ottenuto i massimi riconoscimenti in eventi nazionali come Marcom, AVA Digital, AMA, GDUSA, Summit Creative Awards, The Addys e altri ancora

“I nostri risultati dimostrano che il design e la strategia contano”, afferma Scarlett. “Abbiamo clienti a lungo termine che ci credono, lo capiscono e hanno ottenuto un grande successo. E poiché loro hanno trovato un grande successo, noi abbiamo trovato un grande successo.”

Condividi questo articolo