Nove consigli per aumentare il tasso di conversione con la progettazione delle pagine di destinazione

Come creare pagine di destinazione che invoglino le persone ad acquistare i tuoi prodotti o a unirsi al tuo pubblico.

Le pagine di destinazione possono essere un potente strumento per acquisire nuovi clienti, fornire informazioni sui prodotti e aumentare le conversioni.

Se la Home page di un sito è progettata per fornire una panoramica complessiva dell’azienda, le pagine di destinazione possono contribuire alla fidelizzazione dei clienti e dare impulso a vendite e iscrizioni, focalizzandosi su obiettivi specifici a breve termine. Creare una pagina di destinazione per una campagna, un pubblico, una promozione o un evento specifici ti consente di sottoporre agli utenti delle call to action (CTA) chiare e definite, facilitando l’acquisto o l’iscrizione al tuo pubblico.

Le pagine di destinazione contribuiscono alla fidelizzazione dei clienti e aumentano i tassi di conversione concentrandosi su obiettivi specifici a breve termine.

Con Mailchimp, puoi creare e pubblicare tutte le pagine di destinazione di cui hai bisogno dalla stessa piattaforma che utilizzi per gestire le altre iniziative di marketing digitale. Con il nostro intuitivo editor drag-and-drop, creare nuove pagine compatibili con tutti i dispositivi mobili è un gioco da ragazzi. Inoltre, è totalmente gratuito.

Stabilisci un obiettivo

Prima di iniziare, è importante stabilire l’obiettivo di ogni pagina di destinazione. Mailchimp ti facilita il compito con due template: uno per la pagina di iscrizione e uno per la pagina di prodotto. Lo scopo di una pagina di iscrizione è quello di far crescere il pubblico fornendo ai visitatori un modulo per entrare a farne parte, mentre una pagina di prodotto serve a presentare al pubblico la tua offerta.

Considera le caratteristiche del pubblico

Rendi le tue pagine di destinazione più rilevanti e aumenta il tasso di conversione facendo attenzione alle caratteristiche del tuo pubblico e calibrando il messaggio in base ad esse. Piuttosto che offrire un’esperienza indistinta a tutti gli utenti, crea pagine di destinazione mirate per ogni segmento di pubblico.

Se, ad esempio, la tua attività è nel ramo dell’abbigliamento, potresti creare delle pagine di destinazione con contenuti specifici per i clienti che vivono in una determinata zona geografica, e agire sul senso di urgenza se necessario. Potresti creare una pagina di destinazione per promuovere dei costumi da bagno nei Paesi caldi e un’altra per presentare la collezione invernale al pubblico dei Paesi freddi. Oppure, potresti creare una pagina di destinazione da condividere sui social per incrementare le iscrizioni al tuo pubblico. Infine, potresti crearne un’altra di cui inserire il link in una campagna email destinata ai clienti VIP, per mostrare loro i prodotti più venduti e incentivare le vendite.

Prova a creare diverse pagine di destinazione, ciascuna destinata a uno specifico segmento di pubblico.

Scrivi testi convincenti

Le pagine di destinazione, proprio come email e campagne di annunci, sono più efficaci se contengono testi brevi, coerenti con il brand e rilevanti per il pubblico.

  • Il titolo deve riuscire a catturare l’attenzione dei visitatori sin dall’approdo sulla pagina.
  • Il corpo del messaggio deve essere semplice, avere un tono informativo e andare dritto al sodo. Per facilitare la lettura è possibile utilizzare un elenco puntato.
  • Le CTA devono essere chiare e immediate. Chiediti in quale fase del percorso d’acquisto si trova il cliente, e struttura le CTA di conseguenza.

Nel piè di pagina, non dimenticare di inserire le tue informazioni di contatto per dare modo ai clienti di contattarti in caso di problemi o domande.

Scegli immagini di qualità

Grazie alla flessibilità di Content studio, puoi accedere direttamente al nostro archivio Giphy da Mailchimp. E se colleghi il tuo negozio, le immagini dei tuoi prodotti verranno persino importate automaticamente. In una manciata di clic potrai inserire le immagini dei tuoi nuovi prodotti, accattivanti immagini di sfondo o elementi visivi d’effetto per attirare l’attenzione dei clienti. E se hai bisogno di aiuto per la scelta di un’immagine che sia in linea con la palette di colori della tua pagina di destinazione, puoi sempre consultare risorse come Unsplash e Pexels.

Per trovare l’ispirazione, dai un’occhiata al design di queste pagine di destinazione tipo.

Includi informazioni dettagliate sui prodotti

Le pagine di destinazione, soprattutto quelle progettate per incentivare le vendite dei prodotti, possono essere usate per mettere in evidenza un particolare articolo e invogliare i clienti ad acquistarlo. Includi informazioni per descrivere il prodotto e non dimenticare di specificare informazioni chiave, come taglia o dimensioni.

Scrivi una descrizione allettante

Uno degli elementi più importanti di qualsiasi pagina prodotto è una descrizione ben scritta, che delinei chiaramente le caratteristiche di ciò che viene proposto e in cosa consiste la sua unicità. Come per tutto il resto del materiale marketing, anche il testo della pagina prodotto deve essere in linea con il brand e rilevante per il pubblico. Un buon copywriting può favorire la conversione dei visitatori in nuovi clienti.

  • Usa un linguaggio diretto. La ricerca ha dimostrato che il 79% delle persone tende a scorrere velocemente la pagina con lo sguardo prima di leggerla nel dettaglio, per questo la prima descrizione della pagina prodotto deve essere chiara e andare dritto al sodo.
  • Anticipa le domande. Prima di effettuare un acquisto, ogni cliente vuole prima essere certo di ciò che sta acquistando. Anche se immaginare tutte le possibili domande che potrebbero esserti rivolte è impossibile, assicurati che i clienti abbiano tutte le informazioni utili ad acquistare in tranquillità. Se, ad esempio, stai vendendo un capo di abbigliamento, fornisci informazioni sul tipo di tessuto e sulla vestibilità.

Presenta il prodotto in modo realistico attraverso le immagini

Nell’acquisto online non è possibile interagire fisicamente con i prodotti, questo significa che per scegliere cosa acquistare sono fondamentali le immagini. E infatti, il 92% dei consumatori dichiara che delle buone fotografie sono il fattore più importante nella scelta di un prodotto. Assicurati che il materiale fotografico presente sulla pagina offra un’idea chiara della taglia, del colore, della texture e di qualsiasi altro aspetto che possa interessare i clienti.

  • Meglio inserire più di un’immagine. Nell’acquisto di un prodotto, una serie di foto è spesso più convincente di una sola. Fortunatamente, la maggior parte dei dispositivi è dotata di fotocamera (e programmi di editing integrati) e non è necessario essere dei fotografi professionisti per scattare immagini accattivanti e di alta qualità da pubblicare sul negozio online ogni volta che ce ne sia bisogno.
  • Mostra diverse angolazioni. Aiuta i clienti a visualizzare il prodotto reale inserendo immagini scattate da varie distanze e prospettive. Nel pianificare la tua galleria, non dimenticare di includere almeno una foto che mostri le dimensioni reali.
  • Scegli immagini lifestyle. Le immagini lifestyle raccontano la storia dei tuoi prodotti e aiutano i clienti a immaginarne l’utilizzo nella vita quotidiana. Crea un’ambientazione con oggetti di scena e persone per inserire l’articolo in un contesto più ampio.

Costruisci la fiducia attraverso le recensioni

Hai mai letto una recensione su un’azienda o un prodotto prima di compiere la scelta finale? Se sì, sai già che le recensioni online possono influire direttamente sul potenziale di un'attività. Per i clienti è importante sapere cosa pensano gli altri. Lo dimostra una ricerca di BrightLocal, secondo la quale l’85% dei consumatori si fida delle recensioni online al pari del passaparola.

L’85% dei consumatori si fida delle recensioni online al pari del passaparola.

Metti a frutto le recensioni positive ricevute inserendo le testimonianze dei clienti direttamente sulla pagina di destinazione. Questi feedback non soltanto ti aiuteranno a pubblicizzare l’attività o il prodotto, ma potrebbero costituire la spintarella decisiva per convincere i potenziali clienti a propendere per l’acquisto.

Offri codici promozionali e sconti

Coupon e codici promozionali sono tra gli strumenti più efficaci per incentivare le iscrizioni e le vendite. Nel creare le pagine di destinazione della tua attività, valuta la possibilità di includere codici promozionali univoci o altri tipi di offerte per incentivare i clienti a unirsi al tuo pubblico e a fare un acquisto. È possibile creare una diversa pagina di destinazione per ogni segmento di pubblico, in modo indipendente dal sito, dal negozio online e dal resto del materiale marketing. Così facendo potrai offrire un incentivo a una piccola porzione di pubblico senza entrare in conflitto con le altre promozioni in atto o modificare la strategia di marketing.

Non c’è limite alle pagine di destinazione che puoi creare con Mailchimp. Puoi sperimentare liberamente nuovi design, condurre A/B test sui vari layout e utilizzare i nostri pratici strumenti di reportistica e analisi per scegliere la versione che genera il numero maggiore di visitatori, clic, conversioni e un’esperienza utente complessivamente migliore.

Offri un incentivo a una piccola porzione di pubblico senza entrare in conflitto con le altre promozioni in atto o modificare la strategia di marketing.

Condividi la tua pagina

Una volta che avrai progettato e pubblicato la tua pagina di destinazione, dovrai iniziare a promuoverla tra il pubblico. Puoi condividere l’URL personalizzato della pagina di destinazione con la frequenza che preferisci, perciò pensa allo scopo della pagina prima di scegliere su quali canali marketing condividerlo per realizzare i tuoi obiettivi.

Ad esempio, se lo scopo è incrementare il pubblico potresti aumentare il traffico sulla pagina di destinazione attraverso gli annunci online. Se invece il tuo obiettivo è vendere un nuovo prodotto, potresti inserire il link all’interno della prossima campagna di email marketing. Ragiona in modo strategico e usa gli altri canali marketing a tuo vantaggio.

Prepara un piano per nuovi clienti e neo-iscritti

Man mano che il tuo pubblico si arricchisce di nuovi contatti e le vendite aumentano grazie alle pagine di destinazione, è importante avere un piano per le nuove conversioni. Gli strumenti di segmentazione e marketing automation di Mailchimp ti aiutano a restare in contatto con i clienti attraverso contenuti personalizzati e rilevanti che li facciano sentire importanti.

Tieni viva la conversazione e presenta la tua azienda ai nuovi contatti con una serie di email di benvenuto automatizzate da inviare alle persone che si iscrivono attraverso una specifica pagina di destinazione. Puoi anche progettare e inviare notifiche d'ordine, fatture e altre email di notifica personalizzate a chi effettua un acquisto. Oppure, invia un follow-up automatico per ringraziare i clienti dopo l’acquisto, fornire informazioni utili sul prodotto o chiedere un feedback sulla loro esperienza.

Tieni viva la conversazione e presenta la tua azienda ai nuovi contatti con una serie di email di benvenuto automatizzate da inviare alle persone che si iscrivono attraverso una specifica pagina di destinazione.

Le pagine di destinazione sono un metodo efficace per spingere le conversioni, e con i nostri consigli ora hai tutte le informazioni necessarie a creare pagine di destinazione capaci di generare più clic, iscrizioni, lead e di aumentare le vendite.

Concetti correlati da approfondire:

Condividi questo articolo