Passa al contenuto principale

Salve! Le prove gratute sono disponibili per i piani Standard ed Essentials. Inizia gratuitamente oggi.

Ottimizzazione della profilazione dei clienti: best practice per la segmentazione

Scopri i principi chiave della profilazione dei clienti e come ottimizzare la tua strategia di segmentazione per migliorare le attività di marketing e vendita.

La profilazione dei clienti è una tecnica di marketing utilizzata per conoscere meglio il cliente ideale e ciò che lo spinge a spendere denaro.

Consiste nel prendere informazioni da una serie di segmenti di marketing per creare una persona utente. Questa persona utente è strettamente correlata al cliente reale in termini di dati demografici e di modo di pensare.

Un profilo cliente può essere utilizzato per anticipare in modo affidabile la reazione di un cliente quando gli viene presentata un’offerta di qualche tipo.

L’offerta può essere l’introduzione di un prodotto nuovo o correlato, una promozione o l’offerta di un vantaggio derivante dall’acquisto di un prodotto. Può anche essere utilizzato per generare strategie di fidelizzazione dei clienti e promuovere la loro fedeltà.

Le aziende possono trarre vantaggio dalla profilazione dei clienti in modi che vanno dal risparmio di denaro sugli sforzi di marketing al miglioramento delle vendite di un prodotto esistente o al successo dell'introduzione di un nuovo prodotto.

Che cos'è la profilazione dei clienti?

La definizione del profilo cliente è l’atto di prendere le informazioni sui consumatori e di collocarle in gruppi che hanno caratteristiche distinte e/o simili. Un profilo cliente è costituito da diversi identificatori che sono considerati desiderabili dall'azienda che cerca il suo cliente ideale.

A sua volta, un’azienda può rivolgersi meglio a un pubblico fornendo informazioni, promozioni, servizi e qualsiasi altra cosa di cui desideri che il suo cliente ideale sia a conoscenza.

In questo modo il cliente riceve comunicazioni dall’azienda che si allineano ai suoi interessi e lo rendono più propenso a spendere denaro con l’azienda.

Può anche migliorare la fidelizzazione dei clienti facendo loro percepire che l’azienda li comprende e vuole soddisfare le loro esigenze.

La profilazione dei clienti è diversa dalla segmentazione?

Sì, la profilazione dei clienti è diversa dalla segmentazione, sebbene le due si sovrappongano in termini di finalità.

La segmentazione dei clienti o del pubblico è l’atto di raggruppare i clienti sotto caratteristiche e comportamenti in modo più generale.

Al contrario, la profilazione dei clienti è più raffinata in quanto utilizza molteplici caratteristiche del consumatore per ogni persona al fine di comprendere meglio le sue motivazioni dell’acquisto.

Importanza della profilazione dei clienti per le aziende

La creazione di profili dei clienti consente a un'azienda di conoscere il mercato target e di prendere decisioni migliori quando si tratta di rivolgersi a loro.

Il profilo del cliente fornisce informazioni vitali che vengono utilizzate per determinare cosa il cliente è più propenso ad acquistare, aiuta a migliorare le vendite di un particolare prodotto, fornisce una soluzione al problema di un cliente e migliora la sua fedeltà.

Un profilo cliente mostra a un’azienda quello che appassiona il suo pubblico target.

In altre parole, il profilo del cliente aiuta l’azienda a comprendere il comportamento del cliente, il motivo per cui è probabile che acquisti un particolare prodotto, le circostanze e le condizioni che motivano il cliente ad acquistare e come utilizza i suoi budget e fondi discrezionali.

Identificazione dei segmenti di clienti

I segmenti di clienti sono costituiti dai diversi aspetti che caratterizzano il modo di pensare, il comportamento e la vita di un consumatore.

Ciascuno dei segmenti fa parte del profilo del cliente e, se combinati insieme, aiuta a creare un quadro definitivo del cliente.

Dati demografici

I dati demografici forniscono una panoramica del cliente ideale in quanto età, sesso, razza, reddito, residenza, istruzione e altri dettagli sono indicati in modo chiaro.

Tuttavia, i dati demografici forniscono solo dati di base e non sono completi di sfumature in quanto non rivelano cosa spinge una persona a prendere le proprie decisioni.

Psicografica

Le psicografiche mostrano come le persone pensano e vedono le loro vite in modo più diversificato rispetto ai dati demografici.

Questa categoria rivela il modo in cui le persone pensano a un argomento o a un problema, le loro difficoltà mentali passate con un determinato argomento e ciò che cercano per risolvere il problema in modo definitivo.

Caratteristiche comportamentali

Forniscono informazioni su come un cliente possa pensare a un prodotto, quante conoscenze abbia, come reagisca quando lo vede sullo scaffale e quale sia la sua opinione complessiva su un prodotto e/o su un brand.

Le caratteristiche comportamentali sono spesso in linea con i dati demografici.

Caratteristiche geografiche

Le caratteristiche geografiche classificano i clienti nuovi e attuali in base al luogo in cui vivono.

Attributi regionali come il clima, il reddito generale dell’area e la densità influenzano il modo in cui le persone spendono il proprio denaro. Questo può aiutare a prevedere il comportamento dei clienti quando si tratta di quello che acquistano di più e di quello che probabilmente acquisteranno al di fuori dei comportamenti prevedibili.

Caratteristiche dei dati firmografici

I dati firmografici si riferiscono alle caratteristiche di un’azienda e vengono utilizzati per il marketing B2B.

Questo segmento contiene informazioni tra cui settore, ricavi su base trimestrale e annuale e dove ha sede la società. Queste informazioni vengono utilizzate per indirizzare meglio l’azienda con campagne di vendita e marketing informate per migliorare il potenziale di una vendita.

Raccogli le informazioni giuste

Una persona utente è un personaggio fittizio che rappresenta il pubblico target a cui desideri rivolgerti.

Per creare una persona utente, devi raccogliere dati che ti aiutino a prendere parte al targeting comportamentale nell’ambito delle tue strategie di marketing.

Sondaggi per i clienti

Un sondaggio chiede a un cliente la sua opinione o come risponderebbe a una determinata domanda.

Queste informazioni mostrano il loro interesse per un prodotto esistente, le modifiche a quel prodotto e ciò che considererebbero come alternativa. Le domande possono essere scritte per ottenere una risposta specifica o per ottenere un’opinione.

Monitoraggio dei social media

Monitorare quello che il pubblico target ha da dire su un prodotto sui social media ti aiuta a raccogliere dati sulle sue preferenze.

Non c’è bisogno di interagire con il cliente, ma conoscere la sua opinione in un forum non filtrato può fornire informazioni preziose su come fare marketing.

Feedback del cliente

Il feedback del cliente fornisce informazioni preziose su come i tuoi clienti già esistenti si sentono riguardo al tuo prodotto o servizio. Indica la probabilità che tornino regolarmente da te in futuro e ti spiega come modificare le tue operazioni per fornire il servizio clienti che cercano.

Dati analitici del web

I dati del sito web ti mostrano dove vanno i tuoi clienti dopo che sono arrivati sulla pagina principale. Puoi utilizzare le loro informazioni di navigazione e acquisto per informarti per sapere chi è più propenso ad acquistare i prodotti che vendi.

Dati di vendita

Le vendite completate ti mostrano chi acquista il prodotto, il suo successo tra i tuoi acquirenti ideali e come puoi posizionare il prodotto per attirare acquirenti con profili simili.

Come analizzare i dati dei clienti

Dopo aver raccolto i dati, questi devono essere organizzati in dataset che puoi applicare alla persona utente ideale.

Riconosce modelli e tendenze

I dati dei clienti rivelano le abitudini dei clienti e quando è più probabile che provino qualcosa di nuovo. Possono anche mostrare i loro modelli di acquisto, consentendo a un’azienda di aumentare gli sforzi di marketing mirati in risposta agli aumenti e alle diminuzioni di un’attività specifica.

Crea customer persona

L'utilizzo di un template di buyer persona consente di creare un cliente fittizio ideale che ti aiuta nelle tue attività di marketing.

Il customer persona può rispondere a domande sulla probabilità di acquistare un prodotto in futuro, su cosa lo attira nel negozio o su un sito web e sui tipi di prodotti che più probabilmente attrarranno la sua sensibilità.

Valuta il valore del cliente

Tutti i clienti hanno valore, ma alcuni sono più preziosi di altri. Sapere quali clienti hanno il valore che stai cercando rende più facile indirizzare il tuo marketing in relazione al costo dell'articolo che vendi.

Identifica le esigenze e i punti deboli del cliente

Comprendere le esigenze e i punti deboli di un cliente significa potergli offrire un prodotto o un servizio che fornisca una soluzione che sta cercando. Può anche aiutarli a superare la riluttanza all’acquisto.

Migliora il customer journey

Una comprensione approfondita del cliente ti aiuta a offrire un’esperienza di acquisto piacevole. Questo fa sì che il cliente si senta ascoltato, che le sue esigenze siano soddisfatte e che l’azienda sia interessata ad aiutarlo.

Vantaggi della profilazione dei clienti nel business

Come azienda, l’utilizzo dei profili dei clienti per il tuo team di marketing e vendita migliora la percezione della tua attività tra il pubblico in generale.

Inoltre, aiuta un'azienda a risparmiare tempo e fatica nell'acquisizione di nuovi clienti e nella fidelizzazione di quelli attuali.

Attività di marketing mirate

Le attività mirate di marketing consentono a un'azienda di semplificare il proprio marketing, di spendere meno denaro per acquisire un nuovo cliente o per incoraggiare un cliente esistente a tornare e di trasmettere un messaggio di marketing in modo efficace.

Migliore assistenza ai clienti

Ai clienti piace quando un’azienda li nota ed è interessata a prendersi cura delle loro esigenze. È più probabile che si sentano favorevoli nei confronti di un’azienda se ricevono materiali promozionali strettamente in linea con chi sono come individui.

Personalizzazione dell’esperienza cliente

I dati dei clienti possono essere utilizzati per monitorare i loro gusti personali e per attività di marketing personalizzate.

Il marketing diretto al cliente e la sensazione che le sue esigenze siano state anticipate contribuiscono a fidelizzarlo e a creare un passaparola positivo tra i tuoi clienti ideali.

Sviluppo ottimizzato del prodotto

Conoscere e comprendere la definizione del profilo cliente ideale significa poter creare un prodotto che soddisfi le esigenze dell'intera base clienti. Può anche raggiungere profili cliente simili che potrebbero non aver preso in considerazione il prodotto in passato.

Maggiori sforzi di cross-selling e upselling

Capire cosa il cliente è interessato ad acquistare rende più facile determinare il suo interesse per un prodotto simile o per una versione migliorata del suo acquisto abituale. Sai chi è più propenso a spendere di più per le tue offerte.

Raccogli i frutti di profili clienti solidi

Creare profili cliente per il marketing merita uno sforzo. Semplifica l'identificazione del cliente ideale, rende i materiali di marketing più efficaci e aiuta con le strategie di fidelizzazione dei clienti.

A sua volta, i tuoi clienti sentono che la tua azienda è interessata a fornire loro un servizio clienti di qualità e che sono più di un simbolo del dollaro.

In Mailchimp, abbiamo gli strumenti e i materiali di cui hai bisogno per creare le tue campagne di gestione delle relazioni con i clienti (CRM). Comprendiamo l’importanza della profilazione dei clienti e cosa comporta la creazione di un buyer persona per scopi di marketing.

Dai un'occhiata alla nostra libreria di risorse oggi stesso e inizia a saperne di più sulla definizione del profilo cliente, in modo da ottenere i migliori risultati dalle tue attività di marketing.

Condividi questo articolo